#201# 05/05/2022 Bellagamba – Cutigliano (Cammino Di San Bartolomeo – Via Romea Germanica Imperiale)

Tutto sbagliato,
tutto da rifare!

Gino Bartali,
morto 5 maggio 2000, ciclista.

#197# 07/04/2022 Terra Di Mezzo (Bellagamba – Foce Delle Verginette – Abetone)

Abitavo in un paese così piccolo che non avevamo neanche lo scemo del villaggio.
Dovevamo fare a turno.

Billie Holiday,
nata 7 aprile 1915, cantante jazz.

#189# 10/02/2022 Roncopiano – Monte Il Balzone – Campile – Doccia Del Cimone

Sto lavorando duro
per preparare il mio
prossimo errore.

Bertolt Brecht,
nato 10 febbraio 1898, drammaturgo.

#183# 29/12/2021 Ronchi – Via Ducale – La Fiancata – Rotari

Nasciamo, per così dire, provvisoriamente, da qualche parte; soltanto a poco a poco andiamo componendo in noi il luogo della nostra origine, per nascervi dopo, e ogni giorno più definitivamente.

Rainer Maria Rilke,
morto 29 dicembre 1926, poeta e scrittore.

#180# 07/12/2021 Bellagamba – Foce Delle Verginette – Libro Aperto

Nulla è difficile per chi ama.

[Nihil difficile amanti puto]

Marco Tullio Cicerone,
morto 7 dicembre 43 A.C.,
politico, scrittore, oratore e filosofo.

#178# 24/11/2021 Dogana Nuova – Casa Coppi – Balzo Delle Rose – Passo Di Annibale – Val Di Luce

Consentire a un pensiero brutto e triste di invadere la nostra mente è tanto pericoloso quanto i germi della scarlattina.

Frances Hodgson Burnett,
nata 24 novembre 1849,
scrittrice.

#166# 01/09/2021 Ronchi – Passo Dei Rombicetti – Passo Di Annibale – Foce A Giovo – Via Ducale

È difficilissimo parlare molto senza dire qualcosa di troppo.

Re Luigi XIV (Re Sole),
morto 1 settembre 1715, monarca.

#164# 18/08/2021 Doccia Del Cimone – Il Balzone – Monte Cimone – Monte La Piazza – Campile

La lunghezza effettiva della vita è data dal numero di giorni diversi che un individuo riesce a vivere. Quelli uguali non contano.

Luciano De Crescenzo,
nato 18 agosto 1928, scrittore.

#158# 08/07/2021 Bellagamba – Monte Lagoni – Libro Aperto – Foce Delle Verginette

Dio è ateo.

Giovanni Papini,
morto 8 luglio 1956, scrittore.

#155# 11/06/2021 Abetone – Monte Majore – Foce Delle Verginette – Monte Libro Aperto

La felicità è conoscere e meravigliarsi.

Jacques Cousteau,
nato 11 giugno 1910, oceanografo.

#150# 04/06/2021 Doccia Del Cimone – Campile – Monte La Piazza – Monte Cimone – Pian Cavallaro

La sofferenza è insita nella natura umana; ma non soffriamo mai, o almeno molto di rado, senza nutrire la speranza della guarigione.

Giacomo Casanova,
morto il 4 giugno 1798, scrittore e avventuriero.

#146# 15/12/2020 La Fiancata – Via Ducale verso Foce A Giovo

La luce si è spenta nello stesso momento.
Ci ho messo solo un po’ di più a trovare la strada.
Ma ora sono qui. Finalmente.
***
***
Se puoi sognarlo, puoi farlo.

Walt Disney,
morto il 15 dicembre 1966, disegnatore.

#142# 29/10/2020 Doccia Del Cimone – Monte Balzone – Campile – Il Piano

In questo giorno,
dovevamo ridere e brindare,
era scritto.
***
***
Se il cuore è giusto, non importa dove sta la testa.

Walter Raleigh,
morto il 29 ottobre 1618, navigatore e poeta.

#133# 26/08/2020 Doccia Del Cimone – Alpicella del Cimone – Il Balzone – Campile

Non sappiamo se questi posti sono magici
o se lo diventano perché ci siamo noi.
Poco importa.
E’ bello stare qui ed impregnarsi
il più possibile di questa magia.
Verranno tempi bui.
**
**
Non capiremo mai abbastanza quanto bene è capace di fare un sorriso.

Madre Teresa di Calcutta,
nata il 26 agosto 1910, missionaria, beata, premio Nobel.

#132# 12/08/2020 Doccia Del Cimone – Serra Alta (tra Monte La Piazza e Monte Lagoni)

«Ecco, dinanzi a voi io mando il mio Messaggero:
egli vi indicherà la via e i dettagli delle 132 gite precedenti.
Voce di uno che grida nel deserto:
ascoltatemi donne o tremenda sarà la vendetta del Signore,
nell’anfiteatro confinate sarete ad ascoltare
di Partenope il sommo Cantore!»

Dal Libro dell’Esodo di Marco C. 1, 1-6.
**
**
È più facile perdonare un nemico che un amico.

William Blake,
morto il 12 agosto 1827, poeta.

#128# 16/07/2020 Val Di Luce – Lago Piatto – Alpe Tre Potenze

Uomini e donne si affannano, su questa terra,
per lasciare tracce del loro passaggio.
L’Alpe Tre Potenze guarda e sorride.
Anche chi ha fatto più sforzi, non ce la farà.
Qualche giorno e tutto sarà decomposto.
**
**
“È già amaro commettere delle sciocchezze,
ma le sciocchezze inutili sono quanto di più amaro ci sia.”

Heinrich Boll,
morto 16 luglio 1985, scrittore, premio Nobel.

#122# 03/06/2020 Bellagamba – Monte Lagoni – Libro Aperto – Foce Delle Verginette

La nebbia e la fatica tentano di nasconderci la bellezza delle cose.
Vittoria effimera.
Sappiamo che ci sono, insieme al verde e all’azzurro.
Le tramanderemo.
**
**
“Il più bello dei mari è quello che non navigammo.
Il più bello dei nostri figli non è ancora cresciuto.
I nostri giorni più belli non li abbiamo ancora vissuti.
E quello che vorrei dirti di più bello non te l’ho ancora detto.”

Nazim Hikmet,
morto il 3 giugno 1963, poeta.

#120# 22/05/2020 Val Di Luce – Passo Dei Rombicetti – Passo Di Annibale – Femmina Morta

Cantami, o Diva, del distratto Viandante
il peregrinar ardito che illimitati addusse battiti al cuor
dei simulati Amanti, che anzi lo insuperabile confine,
in fronte al local gendarme, bacio si diedero
per disporre di consanguinee, discoste e divise,
ma agognate refezioni, al tempo spezzate coi segregati
corrispondenti in brumose contrade.
**
**
Il vero male non è quello che si soffre,
ma quello che si fa.

Alessandro Manzoni,
morto 22 maggio 1873, scrittore.

#115# 19/02/2020 Lago Baccio – Sella del Rondinaio – Lago Santo Modenese

Due dei laghi più famosi dell’Appenino Modenese,
nel loro fascino invernale fatto di trasparenze e cascate ghiacciate.

#114# 13/02/2020 Bellagamba – Monte Libro Aperto

Dal borgo di Bellagamba e le sue Capanne Celtiche,
verso il Libro Aperto tra neve e sole.

#111# 23/01/2020 La Fiancata – Balzo Delle Rose – Via Ducale

Percorriamo in parte l’antica Via Ducale che collegava Modena e Massa.
Tra sole, neve, orme di animali, panorami mozzafiato su Appennino Bolognese, Modenese e Reggiano.

#110# 16/01/2020 Doccia Del Cimone – Libro Aperto

Tra muri a secco, faggi e Capanne Celtiche fino ai piedi del Libro Aperto, sotto l’occhio vigile di sua maestà il Cimone.

#107# 17/12/2019 Fiumalbo – Abetone su Via Romea Germanica Imperiale

Partiamo dalla incantata Fiumalbo sul percorso dell’antica Via Romea Germanica Imperiale con l’intento di raggiungere l’Abetone. La pioggia però non ci dà tregua almeno fino a quando non ci rifugiamo al ristorante Colò di Dogana Nuova dove tortellini, tagliatelle e uno stupefacente cestino di croccante ripieno di mascarpone e frutta, aiutano a superare delusione e umidità.

#106# 10/12/2019 Lago Santo verso Monte Giovo e Cima Dell’Omo

Il Monte Giovo e la Cima Dell’Omo si difendono dalla nostra invasione ghiacciando i loro accessi. Non ci rimane che lustrarci gli occhi su Appennini, Pianura Padana e Alpi dalla splendida vallata dei Campi di Annibale.

#105# 05/12/2019 Doccia Del Cimone – Libro Aperto

Storie raccontate da alberi che diventano sculture, da funghi che sfidano il gelo, dal ghiaccio e dal cielo che dipingono quadri.

#103# 20/11/2019 Doccia Del Cimone verso Pian Cavallaro

Racconto di come sia duro cavalcare le onde che la neve crea, tra Capanne Celtiche e pinete, sotto l’occhio benevolo e assolato del Monte Cimone.

#102# 14/11/2019 La Fiancata verso Passo Foce A Giovo

Di come il Duca di Modena per raggiungere la sua amata fece costruire una strada fino a Massa e di come ancora adesso appaia un cuore sul fronte della montagna innevata.

#099# 16/10/2019 Tagliole – Costa Del Paradiso – Monte Nuda – Passo Boccaia – Lago Santo

Perché quasi sicuramente, dalle nostre parti, i colori sono stati inventati in ottobre. Forse anche i tortellini.

#098# 8 – 10/10/2019 Circumnavigazione del Monte Cimone

Sua Maestà il Monte Cimone visto in tutte le sue sfaccettature, mentre Messer Mirtillo si crede Picasso ed è nel suo periodo rosso.

#090# 16/08/2019 Bellagamba – Foce Delle Verginette verso Monte Libro Aperto

Dal borgo di Bellagamba verso il Libro Aperto: un albero solo al comando, due occhi prigionieri ti trafiggono, qualcuno in alto cerca la sua strada… chissà se la troverà.
**
**
La semplicità è il segreto di sempre, per una verità profonda, per fare qualsiasi cosa si faccia: per scrivere, per dipingere. La vita è profonda nella sua semplicità.

Charles Bukowski,
nato il 16 agosto 1920, Hollywood, Hollywood! romanzo.

#087# 01/08/2019 La Fiancata – Balzo Delle Rose – Passo Dei Rombicetti

Verso il Balzo Delle Rose tra verdi Piramidi e riti sacrificali di Mirtilli e Lamponi su odorosi altari.
**
**
Se non puoi ottenere niente di meglio dal mondo,
ricavane almeno un buon pasto.

Herman Melville,
nato il 1 agosto 1819, poeta e scrittore, dal romanzo Moby Dick.

#086# 25/07/2019 Doccia Del Cimone – Monte Il Balzone – Campile

Inseguiamo il groviglio dei nostri pensieri che si dipana tra il Monte Cimone, la Bretagna e il Galles su orme e armonie celtiche.
**
**
Il nano vede più lontano del gigante, quando ha le spalle del gigante su cui montare.

Samuel Taylor Coleridge,
morto il 25 luglio 1834, poeta.

#083# 05/07/2019 La Fiancata – Balzo Delle Rose – Passo Dei Rombicetti verso Passo Di Annibale

Dopo un tuffo nel verde, la tuffatrice si riposa sul Balzo Delle Rose. Ai suoi piedi colorati e odorosi trofei.
**
**
Certo che la fortuna esiste. Altrimenti come potremmo spiegare il successo degli altri?

Jean Cocteau,
nato il 5 luglio 1889, poeta e scrittore.

#082# 01/07/2019 Val Di Luce – Femmina Morta – Alpe Tre Potenze

In Val Di Luce alberi vanitosi si ergono, acconciati per la festa,
attendendo Annibale e i suoi elefanti, illusi di poter vedere Roma!
**
**
Chi è innamorato di sé, avrà nel suo amore almeno il vantaggio di non incontrare molti rivali.

Georg Christoph Lichtenberg,
nato il 1 luglio 1742, fisico e scrittore.

#078# 06/06/2019 Bellagamba – Monte Lagoni – Libro Aperto – Foce Delle Verginette

Il Pastore errante di Bellagamba.
Sorge in sul primo albore;
move la greggia oltre pel campo, e vede
greggi, fontane ed erbe;
poi stanco si riposa in su la sera:
altro mai non ispera.
**
**
La felicità non sta nell’essere amati: questa è soltanto una soddisfazione di vanità. La felicità sta nell’amare.

Thomas Mann,
nato il 6 giugno 1875, scrittore.

#076# 23/05/2019 La Fiancata – Balzo Delle Rose – Passo Dei Rombicetti – Ronchi – Rotari

Al Balzo Delle Rose alberi protesi verso l’agognata primavera mentre muschi spaventati pensano al letargo estivo, in attesa di stagioni migliori.
**
**
Gli uomini passano, le idee restano.
Restano le loro tensioni morali e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini.

Giovanni Falcone,
morto il 23 maggio 1992, magistrato.

#075# 14/05/2019 Fiumalbo – Macerino – Abetone su Via Romea Germanica Imperiale

Le intemperie della vita erodono le nostre certezze e le nostre convinzioni.
Per restare saldi bisogna avere radici profonde.
Fino al centro della Terra.
**
**
Se l’amore non sa come dare e prendere senza limitazioni, non è amore, ma una transazione che non manca mai di aggiungere stress a un più e a un meno.

Emma Goldman,
morta il 14 maggio 1940, saggista e filosofa.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: