#102# 14/11/2019 Passo di Monte Modino verso Passo Foce A Giovo

Di come il Duca di Modena per raggiungere la sua amata fece costruire una strada fino a Massa e di come ancora adesso appaia un cuore sul fronte della montagna innevata.

Pranzo: ristorante Colò, Dogana Nuova (link)

Itinerario:
partiamo dal parcheggio sulla strada Dogana – Rotari sotto il Monte Modino, prendendo la carrareccia che va verso la Strada Ducale (sentiero 507). La raggiungiamo in corrispondenza del piano che porta su una delle terrazze naturali più belle dell’Appennino. Di qui si gode della vista che va dal Monte Cusna, al Giovo, al Rondinaio fino al Passo di Foce a Giovo. Sempre sul 507 arriviamo fino al Rifugio Cà di Gaetano. Ritorno sul medesimo tratto.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: