#106# 10/12/2019 Lago Santo verso Monte Giovo e Cima Dell’Omo

Il Monte Giovo e la Cima Dell’Omo si difendono dalla nostra invasione ghiacciando i loro accessi. Non ci rimane che lustrarci gli occhi su Appennini, Pianura Padana e Alpi dalla splendida vallata dei Campi di Annibale.

Pranzo: ristorante Colò, Dogana Nuova (link)

Itinerario:
lasciamo la strada che dalla statale 324 va al Lago Santo all’intersezione con il sentiero 531. Da qui una bella salita ci porta a Passo Boccaia. Prendiamo inizialmente il sentiero 527 verso Monte Giovo per lasciarlo quando incontriamo il ghiaccio. Ripieghiamo sui mirtillai verso il 529 in direzione Cima Dell’Omo. Anche qui il ghiaccio ci ferma. Torniamo indietro sul 329 fino a Passo Boccaia e di nuovo il 531 per il parcheggio.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: