#140# 13/10/2020 Casa Coppi – Via Ducale – Balzo Delle Rose – Passo Di Annibale – Val Di Luce

La prima neve.
Sorprende sempre.
Ti ritrovi felice per essere il primo a calpestarla.
Forse anche il lupo e il capriolo,
questa notte,
hanno provato la stessa cosa…
Poi ognuno di noi è ritornato alla propria realtà…

Dato che esistono oratori balbuzienti, umoristi tristi, parrucchieri calvi, potrebbero anche esistere politici onesti.

Dario Fo, morto il 13 ottobre 2016, drammaturgo, Premio Nobel

Pranzo: ristorante Colò, Dogana Nuova, Fiumalbo (link)

Itinerario: partiamo dal parcheggio di Casa Coppi (1343 mt.), sulla strada che dalla Statale 12 porta alla Val Di Luce, a due passi dall’Abetone. Imbocchiamo la famosa Via Ducale, identificata anche come sentiero 507. Nel primo tratto la strada è ancora perfettamente lastricata come si doveva presentare alla sua costruzione, esattamente 200 anni fa. Le foglie dei faggi stanno cambiando di colore e lo spettacolo è unico. Dopo una serie di tornanti (siamo a circa 1500mt.) la strada spiana e sulla sinistra prendiamo il sentiero 515A in direzione Balzo Delle Rose (1741 mt.) che raggiungiamo dopo aver abbandonato i faggi su un versante completamente coperto da piante di mirtillo. E’ già caduta la prima neve che aggiunge un ulteriore colore alle tonalità autunnali. Meraviglioso. Da qui si domina l’intero crinale dell’Appennino Tosco-Emiliano, dal Monte Libro Aperto al solitario Monte Cimone. Dalla parte opposta l’altrettanto solitario Monte Cusna, le Alpi Apuane sullo sfondo e di fronte a noi il Monte Giovo e il Monte Rondinaio. Poi Pianura Padana e Prealpi. Al Passo Dei Rombicetti (1650 mt.) proseguiamo sul sentiero 515 che ci porta fino al Passo Di Annibale (1800 mt.). Da qui imbocchiamo il sentiero 505 che attraversa l’intera Val Di Luce e ci riporta al parcheggio di Casa Coppi.

Distanza totale 10.30 km, dislivello 527 mt., tempo impiegato 3h 45m

Scarica il file GPS: (link)

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: