#129# 22/07/2020 Passo Del Saltello – Cime Di Romecchio – Cima Dell’Omo

La nube di un dubbio si addensa
sull’avida corsa che ti porta verso la Cima:
una volta in vetta, se non ci fosse altro
che il perenne susseguirsi di altre fatiche e altre vette,
non è stato forse più saggio il Poeta
che è restato giù, sotto, a fantasticare?

“Io per vivere rapino banche, e voi?”

John Dillinger, morto il 22 luglio 1934, criminale

Pranzo: rifugio Il Burigone, San Pellegrino In Alpe, Castiglione di Garfagnana (link)

Itinerario: sulla strada che dal Passo Delle Radici porta verso San Pellegrino In Alpe al Passo Del Lagadello prendiamo la strada che costeggia il sentiero 00 e ci spingiamo fino al Passo Del Saltello (1599 mt.). Qui lasciamo l’auto e proseguiamo sullo stesso sentiero 00 che qui coincide anche con l’Alta Via Dei Parchi, in direzione opposta a quella di arrivo. Siamo sul crinale dell’Appennino Tosco-Emiliano che divide il Frignano e la Garfagnana. Splendido il susseguirsi di montagne verdi che si rincorrono di fronte a noi. A destra la catena delle Alpi Apuane, in mezzo un mare di nebbia. Sulla sinistra più vallate, pressoché incontaminate, i cui limiti sono S.Anna Pelago da un lato e la Val Di Luce dall’altro. Incontriamo in sequenza il Monte Romecchio (1702 mt.), il Colle Delle Vacche e poi le Cime Di Romecchio a 1786 mt. di quota. Infine Cima Dell’Omo (1858 mt.) con il suo libro di vetta sotto una pentola dove scrivere che cosa ti ha portato fino a lì. Da qui torneremo indietro sullo stesso percorso, con la sola eccezione della circumnavigazione delle Cime Di Romecchio per evitare di tornare sulla sommità dello stesso monte. In auto raggiungiamo San Pellegrino In Alpe e poi il rifugio Il Burigone.

Distanza totale 8.14 km, dislivello 562 mt., tempo impiegato 3h 30m.

Scarica il file GPS: (link)

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: